Liguria

Corteo Fiom per Ilva senza Fim e Uilm

Solo metalmeccanici Cgil in strada, altri restano in fabbrica

(ANSA) - GENOVA, 6 NOV - E' iniziato il corteo dei lavoratori Ilva di Genova Cornigliano cui hanno aderito solo gli operai della Fiom mentre la componente rsu di Uilm e Fim, che non condivide la posizione della Fiom è rimasta nello stabilimento.
    Il corteo, che dovrebbe sfilare solo nella zona di Genova Cornigliano, è aperto dagli striscioni 'Pacta sunt servanda' e 'Fabbrica occupata'. Cori e slogan a difesa dell'accordo di programma. Il rispetto dell'accordo di programma resta il punto fermo del sindacato nella trattativa nella vicenda Ilva: siglato nel 2005, prevede che a fronte della chiusura dell'attività a caldo dello stabilimento venisse attuato un percorso di continuità occupazionale e del reddito. L'accordo, firmato da 5 ministeri oltre che da enti locali e Autorità portuale, era stato sottoscritto in un momento positivo per l'azienda con la finalità di una tutela ambientale per il territorio ed è stato lo strumento che ha permesso di mantenere i livelli occupazionali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie