Liguria

Danni a ex asilo che ospiterà migranti

A Multedo, pietre contro vetri, episodio anche a Rovegno

(ANSA) - GENOVA, 22 SET - Azione vandalica, la scorsa notte, contro l'ex asilo Contessa Govone di Multedo che deve ospitare dai 40 ai 70 migranti gestiti dalla Curia. Gli autori del blitz hanno lanciato pietre contro l'edificio infrangendo il vetro di una finestra e poi hanno versato della colla nella serratura della porta per impedirne l'apertura. Sul fatto indagano i carabinieri. I danneggiamenti sono stati scoperti stamane e arrivano dopo la protesta di 300 abitanti che ieri pomeriggio hanno invaso una sala del municipio Ponente a Pegli dove il presidente Claudio Chiarotti è stato costretto per motivi di ordine pubblico a chiudere un incontro con due società sportive e garantire che entro pochi giorni avrebbe fissato un'assemblea pubblica sul problema del trasferimento dei migranti nell'ex asilo di Multedo, chiuso nel 2006. E' il secondo episodio del genere che avviene in provincia di Genova. La settimana scorsa era stata danneggiata una ex scuola a Rovegno che doveva ospitare 4 migranti: rotti infissi e sanitari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie