Pushkarenko vince premio nazionale Arti

Dedicato a due giovanissime vittime sisma Amatrice

(ANSA) - GENOVA, 20 LUG - Il Premio Nazionale delle Arti, sezione Violino, intitolato quest'anno su proposta della Polizia di Stato alla memoria di Ludovica e Leonardo Tulli, scomparsi a 12 e 14 anni nel terremoto di Amatrice del 24 agosto scorso, è stato assegnato al ventisettenne Oleksandr Pushkarenko, che ha studiato al Conservatorio di Genova). La giuria, presieduta da Bin Huang (Premio Paganini 1994) e formata da Ernesto Braucher e Giovanni Fabris, prima viola e primo violino dell'orchestra del Carlo Felice, ha votato al secondo posto Giuseppe Gibboni (16 anni, proveniente dal conservatorio di Salerno) e al terzo Teofilo Milenkovic (17 anni proveniente dal conservatorio di Bolzano).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie