Lavoratori H&M in sciopero a Genova

Agitazione con presidio e volantinaggio in via XX Settembre

(ANSA) - GENOVA, 10 GIU - I lavoratori del negozio H&M di via XX Settembre, nel centro di Genova, sono in sciopero oggi per contestare, come riferiscono i dipendenti del negozio, "l'annunciata chiusura nell'immediato di quattro punti vendita in Italia e la prospettiva di altri sei negozi a distanza di poco tempo". Lo sciopero con volantinaggio, annunciato nei giorni scorsi da Cgil, Cisl e Uil, si è concluso alle 12 e vi hanno partecipato molti dei sessanta dipendenti dello store. "Il 19 maggio l’azienda ha annunciato la chiusura di 4 punti vendita a Milano, Venezia e Cremona con la conseguente catastrofica conta delle vittime: 89 esuberi. Oggi toccherà a loro, domani potrebbe toccare a noi" hanno denunciato i manifestanti. H&M ha precisato: "Crediamo nelle persone e ci siano impegnati a trovare le migliori soluzioni possibili per i dipendenti.
    L’azienda ha iniziato un percorso con i sindacati, tuttora in corso, finalizzato a trovare soluzioni condivise per i dipendenti, tra cui la loro ricollocazione in altri negozi esistenti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie