Liguria

Madre e figlia intossicate in rogo casa

Ricoverate in ospedale a Genova in condizioni non gravi

(ANSA) - GENOVA, 4 MAR - Una donna di 30 anni e la figlia di nove sono rimaste lievemente intossicate per un principio di incendio divampato la scorsa notte nella loro casa di via Camillo Sbarbero, a Genova Bolzaneto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i soccorsi del 118. La madre è stata ricoverata al pronto soccorso dell'ospedale San Martino mentre la piccola è stata trasferita al Gaslini. Entrambe non sono gravi. Ancora da chiarire le cause del rogo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie