Due esposti per amianto Terzo Valico

Cociv e Asl hanno fermato lavori il 22 luglio dopo ritrovamento

(ANSA) - GENOVA, 12 AGO - Due esposti presentati contro il Cociv per il Terzo Valico dei Giovi riguardo la gestione delle terre di scavo del tunnel di Cravasco che risultano contenere amianto in misura superiore al limite consentito di 1.000 microgrammi per chilo. Proprio per la presenza di amianto il cantiere è stato chiuso il 22 luglio e non riaprirà fino alla fine di agosto. Un esposto è di due attivisti no tav, l'altro di consiglieri comunali del M5S e di Altra Campomorone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie