Immigrazione: Ventimiglia scatta Ramadan

Per pregare hanno lasciato gli scogli

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 17 GIU - E' iniziata, sotto la guida dell'imam di Nizza, la preghiera per l'inizio del mese di Ramadan. Una quarantina di migranti di fede mussulmana hanno ottenuto il permesso dalla polizia italiana di trasferirsi dalla scogliera sulla quale vivono da cinque giorni all'aiuola dirimpetto. Questa preghiera dà ufficialmente il via al mese di Ramadan al quale tutti i musulmani hanno deciso di aderire nonostante le difficili condizioni di vita sugli scogli di Ponte San Ludovico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie