Liguria

Tonno pescato illegamente,carni a poveri

Dalla Capitaneria di Porto a Camogli, esemplare pesa oltre 60 kg

(ANSA) - GENOVA, 26 GEN - Un tonno rosso, la cui pesca è vietata sia ai pescatori professionisti che ai dilettanti, è stato sequestrato a un pescatore subacqueo che l'aveva ucciso con un fucile nelle acque di Camogli (Genova). Il tonno, le cui carni sono state dichiarate idonee al consumo umano, è stato donato in beneficienza a un ente caritatevole che lo ha destinato alla mensa dei poveri. Il pescatore è stato multato per 4 mila euro, il fucile subacqueo e l'attrezzatura sequestrati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie