Liguria

Aborti clandestini tra giovani a Genova

Per interrompere gravidanza usate pillole per curare l'ulcera

(ANSA) - GENOVA, 27 AGO - Aborti 'fai da te' tra ragazze, alcune minorenni, e prostitute con pillole per l'ulcera, il Cytotec. A Genova e nel Tigullio si diffonde una pratica su cui indaga la Procura. I casi sarebbero diversi e riguardano una fascia di età compresa tra i 17 e 29 anni, in gran parte sono donne sudamericane. L'indagine è scattata su segnalazione dell'ospedale di Lavagna dopo che una donna di 24 anni si era presentata, in un anno, 14 volte per emorragie e aveva subito 4 aborti spontanei. Due indagati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie