Da Stasera Casa Mika a Italia's Got Talent, più visibilità a temi Lgbt

Diversity Media Report, 1.037 notizie in 2016, il triplo su 2015

  • Mika
  • Sanremo Music Festival 2017
  • MIKA A GIFFONI
  • Sanremo Music Festival 2017

(di Michela Nana) - Nel 2016 sono più che triplicate, rispetto all'anno precedente, le notizie trasmesse dai principali tg nazionali su temi, eventi e persone del mondo Lgbt: se nel 2015 erano 320 nel 2016 sono salite a 1.037. E' quanto ha rilevato l'Osservatorio di Pavia in un report diffuso in occasione della presentazione dell'edizione 2017 dei Diversity Media Awards, gli oscar per i migliori contenuti media sui temi Lgbt che saranno consegnati a Milano il 29 maggio. Determinante nel flusso di notizie è stato l'ingresso in agenda dell'iter parlamentare per l'approvazione della legge Cirinnà, sulle unioni civili. Approvato il ddl a maggio, il tema Lgbt rimane alto per una notizia di cronaca nera, quella della strage di Orlando, avvenuta a giugno. A luglio il picco di attenzione è poi calato. Nel 2016 la politica si conferma la fonte giornalistica prevalente: il 48 per cento delle notizie Lgbt è generato dal dibattito politico, segue la cronaca nera con un 28,9 per cento. Aumenta la visibilità della società civile, con le sue manifestazioni e le sue storie, nel 2016 è stata fonte di 68 notizie contro una media di 26 degli ultimi undici anni, ma cala la sua incidenza di quasi dieci punti percentuali, schiacciata dalla politica e dalla nera (passa dal 16,1% degli ultimi 11 anni al 6,6%). Sul fronte dell'intrattenimento su 226 contenuti analizzati il 25,4 per cento hanno raccontato nel 2016 storie di persone Lgbt, prevalentemente in prima serata o nelle fasce di ascolto pomeridiane (ad esempio 'Stasera casa Mika', 'Italia,s Got talent).

In generale nel corso del 2016 è prevalsa sui media la rappresentazione di persone e personaggi gay, mentre persone e personaggi lesbiche, bisessuali, transgender e intersessuali restano sotto rappresentati. Una inversione di tendenza rispetto a un 2015 che si era rivelato più inclusivo. 
   

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>