Riapre ascensore Passetto Ancona dopo restyling

'Faro' per diportisti e traghetti, veduta panoramica mare

 Viene inaugurato il 21 giugno, con una serie di eventi, il 'nuovo' ascensore del Passetto ad Ancona, frutto di un intervento di restyling di circa 2,4 milioni. Il lavoro iniziale è consistito nella demolizione delle parti ammalorate, poi si è passati alla ristrutturazione e ammodernamento della 'torre', alta circa 46 mt, illuminata con dispositivi a led. La sostituzione del vecchio con il nuovo ascensore aumenta di molto la superficie vetrata, offrendo una suggestiva vista panoramica lato mare. "Quello che è dagli anni Cinquanta un simbolo per la città (venne inaugurato il 24 maggio 1956; ndr) è riconfermato nella sua doppia funzione di sistema di trasporto pubblico - dice l'assessore ai Lavori Pubblici Paolo Manarini - e di elemento architettonico che identifica la città su due fronti: quello del 'belvedere', meta di passeggiate e punto di aggregazione, e quello marino, ben visibile, grazie anche all'illuminazione, ai diportisti e ai traghetti e alle navi da crociera che arrivano e partono dal porto dorico".

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>