Amanti del vino, in Slovenia un enoresort

Dagli arredi alle degustazioni tutto a tema

  • Il Mond Casinò & Hotel di Šentilj è il primo Enoresort della Slovenia, nell'immagine la Spa con trattamenti benessere a base di uva, mosto e vino
  • Il Mond Casinò & Hotel di Šentilj è il primo Enoresort della Slovenia
  • Il Mond Casinò & Hotel di Šentilj è il primo Enoresort della Slovenia, nell'immagine la Spa con trattamenti benessere a base di uva, mosto e vino
  • Il Vigneto Mond

Un albergo tutto dedicato alla passione per il vino, dagli arredi al menu. E' il Mond Casinò & Hotel di Šentilj, a due passi dalle “Strade del Vino” che collegano la Slovenia con l’Austria ed è il primo “Enoresort” della Slovenia. La struttura è interamente pensata per gli appassionati di enoturismo, con arredi e soluzioni architettoniche che ricordano il tema del vino, dei vigneti e della vendemmia e, oltre ad offrire una fornita enoteca, propone ai suoi ospiti escursioni con degustazioni guidate nelle cantine austriache e slovene che costellano la regione.

La Spa offre anche trattamenti benessere a base di uva, mosto e vino, mentre il ristorante offre un menù degustazione con la possibilità di abbinare ad ogni portata specifiche etichette. L’asso nella manica, tuttavia, è il “Vigneto Mond”, un vero e proprio vigneto realizzato negli scorsi mesi lungo il pendio situato accanto all’ingresso dell’hotel: si tratta di un appezzamento di 250 m2 ben soleggiato, sufficientemente aperto e nel contempo protetto dal vento, quindi ideale per la coltura delle viti. Al momento è composto da cento ceppi di varietà Muškat Otonel, ai quali si affianca una discendente dell’antica vite di Maribor: nei prossimi anni sarà avviata una produzione vitivinicola di eccellenza e la prima vendemmia è attesa per l’autunno del 2019.

Dal foliage alla vendemmia, dalla raccolta delle mele all’arrivo della prima neve sulle Alpi: l’alternanza di sfumature e chiaro-scuri dell’autunno-inverno sloveno favorisce iniziative all’insegna di gusto, relax e divertimento. Tra le "boutique destination d’Europa, la Stiria, la regione nord-orientale della Slovenia al confine con l’Austria, una delle 8 province tradizionali del Paese, che vede come suo centro storico/culturale ed economico di riferimento la città di Maribor. La Stiria è il luogo per ritrovare calma e tranquillità perdendosi tra i filari dei vigneti o visitando cantine dove la vendemmia si basa ancora su pratiche tradizionali e lavoro manuale.

Qui intenditori e turisti possono gustare “gocce nobili” di fama internazionale, come il Riesling Italico, il Sauvignon, il Traminer, il Moscato Giallo, il Sylvaner Verde e il Pinot Grigio. Pregiati vini, soprattutto bianchi, da sempre fiore all’occhiello del territorio di Maribor, la seconda città della Slovenia dopo Lubiana, che nello splendido centro storico custodisce un autentico tesoro: la vite più antica del mondo! Spazio anche alla scoperta della foresta vergine del Pohorje, che con la prima neve si trasforma in un paradiso per gli amanti dello sci e degli sport invernali, e al benessere nelle vicine terme di Rogaška Slatina, le più antiche della Slovenia con la celebre acqua Donat Mg, nota per possedere la più alta quantità di magnesio per litro al mondo (1040 mg/l).

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>