Villa Costa, una collezione d'arte nel giardino tropicale di Ischia

Felci, papiri, piante rare in una delle location più belle

  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • - Villa Costa (interni)
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • - Villa Costa (interni)
  • Villa Costa (interni)
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa (interni)
  • - Villa Costa (interni)
  • Villa Costa (interni)
  • Villa Costa (interni)
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa (interni)
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa (interni)
  • Villa Costa (interni)
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -
  • Villa Costa, isola d' Ischia -

Villa Costa in località Panza a Ischia è una delle ville private più belle dell'isola. Donatella Rizzo, presidente di Rifim, la holding della famiglia D’Abundo, controllante di Medmar e in parte di Caremar (al 50% con Snav), ne è la proprietaria. Arrampicata sulla strada stretta che porta a Punta Imperatore la villa è immersa in un rigoglioso giardino tropicale dove crescono piante rarissime, primordiali felci verdi, papiri, orchidee. L'interno è una galleria di arte moderna con accostamenti eclettici. La villa, in alto sul mare, con la vista sul golfo e sulla vicina spiaggia di Citara, è stata costruita su una struttura del 1800 modificata negli anni e integrata con l'enorme parco fino a risultare modernissima con enormi vetrate che annullano visivamente le pareti. Durante l'Ischia Global Fest di metà luglio, il ricevimento a Villa Costa, una location che è un vero gioiello, lascia senza fiato gli ospiti internazionali come accaduto il 14 luglio 2017 a Colin Trevorrow, il regista di Jusassic World e Star Wars letteralmente impazzito per il luogo.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>