Musica: J.D. Florez a Rof 2018 per 150/o Rossini

Ricci, punta diamante celebrazioni. Intanto il 10/8 apre Abbado

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - Il Ricciardo e Zoraide con la superstar Juan Diego Florez e Pretty Yende, diretti dal maestro Giacomo Sagripanti per la regia di Marshall Pynkoski. E poi Adina, con Diego Matheux sul podio e la regia di Rosetta Cucchi; e la ripresa del Barbiere di Siviglia di Luca Ronconi, con Yes Abel direttore. Più il Viaggio a Reims, firmato da Babilonia Teatri. Così nel 2018 il Rossini Opera Festival festeggerà i 150 anni dalla scomparsa del compositore. A dirlo, il Sovrintendente Gianfranco Mariotti, presentando l'edizione di quest'anno, al via il 10/8 a Pesaro con Le siege de Corinte diretta da Roberto Abbado, "400 battute musicali inedite" e regia di La Fura dels Baus.

"Il governo - racconta il sindaco Matteo Ricci - ha scelto di fare delle grandi ricorrenze italiane un elemento strategico per il paese. Rossini nel 2018, Leonardo nel 2019, Raffaello nel 2020 e Dante nel 2021 saranno i testimoni della bellezza italiana nel mondo. Il prossimo anno sarà pieno di eventi ma il ROF sarà la punta di diamante".

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>