Fumetti: Kirkman, c'è speranza nel mio mondo di zombie

Creatore Walking Dead annuncia opera con disegnatore italiano

(ANSA) - LUCCA, 02 NOV - Tra apocalissi zombie e nuove imprese fumettistiche, Robert Kirkman si racconta a Lucca Comics and Games 2017, dove il suo fumetto 'The Walking Dead' e l'omonima fortunatissima serie televisiva per AMC (trasmessa in Italia da Fox) saranno celebrati nello speciale tv 'The Walking Dead: The Journey So Far'. Show e fumetto tuttavia si muovono ormai su binari paralleli: "Penso che nonostante le licenze poetiche stiamo comunque rispettando la fonte, aderire in modo rigido sarebbe stato noioso - dice Kirkman - Allo show partecipano almeno 5 sceneggiatori per stagione, ciascuno con il proprio punto di vista, perciò è inevitabile che arrivino dei cambiamenti. Ma sono cambiamenti che trovo geniali: un esempio perfetto è il personaggio di Daryl Dixon!". Già alle prese con la serie Outcast e il futuro adattamento cinematografico di Invincible a cura di Seth Rogen ed Evan Goldberg, Kirkman ha annunciato un nuovo fumetto Oblivion Song (Image Comics - Skybound) illustrato dall'italiano Lorenzo De Felici ('Orfani')
Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>