Ammore e malavita, la camorra in musical mai vista prima. CLIP in esclusiva

Amore e pallottole nel film dei Manetti Bros in gara a Venezia74 per il Leone d'oro

  • Ammore e Malavita, Manetti Bros, uno dei 4 film italiani in concorso a Venezia 74, in sala a inizio ottobre. Nel cast ci sono Carlo Buccirosso, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz e Claudia Gerini.
  • Ammore e Malavita, Manetti Bros, uno dei 4 film italiani in concorso a Venezia 74, in sala a inizio ottobre. Nel cast ci sono Carlo Buccirosso, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz e Claudia Gerini.
  • Ammore e Malavita, Manetti Bros, uno dei 4 film italiani in concorso a Venezia 74, in sala a inizio ottobre. Nel cast ci sono Carlo Buccirosso, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz e Claudia Gerini.
  • Ammore e Malavita, Manetti Bros, uno dei 4 film italiani in concorso a Venezia 74, in sala a inizio ottobre. Nel cast ci sono Carlo Buccirosso, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz e Claudia Gerini.
  • Ammore e Malavita, Manetti Bros, uno dei 4 film italiani in concorso a Venezia 74, in sala a inizio ottobre. Nel cast ci sono Carlo Buccirosso, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz e Claudia Gerini.
  • Ammore e Malavita, Manetti Bros, uno dei 4 film italiani in concorso a Venezia 74, in sala a inizio ottobre. Nel cast ci sono Carlo Buccirosso, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz e Claudia Gerini.

El Pais gli ha dedicato una pagina interna: la camorra in musical non si era mai vista. E' AMMORE E MALAVITA dei Manetti Bros, uno dei quattro film in concorso a Venezia 74 (in sala a inizio ottobre), una commedia musicale che promette rare risate nell'arena veneziana. Racconta la protagonista Serena Rossi: "Si vede una Napoli diversa da Gomorra che anzi è presa di mira. Io sono Fatima, capelli afro, infermiera di Scampia che incontra Ciro O'Ninja (Giampaolo Morelli, attore feticcio dei Manetti), braccio destro del camorrista O'Re do'pesce (Carlo Buccirosso), sposato a Claudia Gerini. Una storia d'amore in fuga da tutto con una colonna sonora esilarante".

Qui una CLIP in esclusiva ANSA

Ridere della mafia e dei suoi stereotipi, tra musica e azione, amore e pallottole.

Napoli. Ciro (Giampaolo Morelli) è un temuto killer. Insieme a Rosario (Raiz) è una delle due “tigri” al servizio di don Vincenzo (Carlo Buccirosso), "o' re do pesce", e della sua astuta moglie, donna Maria (Claudia Gerini). Fatima (Serena Rossi) è una sognatrice, una giovane infermiera. Due mondi in apparenza così distanti, ma destinati a incontrarsi, di nuovo.
Una notte Fatima si trova nel posto sbagliato nel momento sbagliato. A Ciro viene dato l’incarico di sbarazzarsi di quella ragazza che ha visto troppo. Ma le cose non vanno come previsto. I due si trovano faccia a faccia, si riconoscono e riscoprono, l’uno nell’altra, l’amore mai dimenticato della loro adolescenza.
Per Ciro c'è una sola soluzione: tradire don Vincenzo e donna Maria e uccidere chi li vuole uccidere.
Nessuno può fermare l’amore.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>