Percorso:ANSA > Legalità > Pizzo? No Grazie > 'Ndrangheta: testimone giustizia, Stato assente in Calabria

'Ndrangheta: testimone giustizia, Stato assente in Calabria

"Terra martoriata e senza futuro nell'indifferenza di tutti"

22 aprile, 18:08
(ANSA) - ROMA, 22 APR - "Corruzione, Comuni sciolti per infiltrazioni mafiose, 'ndrangheta e politica che continuano a fare affari, disoccupazione da percentuali spaventose, si continua ininterrottamente a fare arresti ma con 5 che vanno in galera 10 ne escono, e tutto ricomincia come prima, peggio di prima". A fornire il quadro, impietoso, della situazione in Calabria è lo storico testimone di giustizia Pino Masciari.

"La politica romana che parla e straparla, ma che non alza un dito concretamente! No non è un videogioco o un film sulla mafia, questa è la Calabria, una regione, la mia regione, la mia terra sempre più martoriata, distrutta dalla criminalità organizzata.....senza futuro, mentre i cittadini calabresi stanno a guardare nell'indifferenza totale di tutti. Cosa si sta aspettando, che finisca questa lenta agonia e che questa terra diventi terra di nessuno? È questo che volete per i vostri figli in Calabria? Lo Stato qui non c'è più...ad esso altri si sono surrogati, da tempo..da troppo tempo", conclude Masciari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA