Percorso:ANSA > Legalità > Toscana > Menarini: procura dispone sequestro preventivo 1,2 mld

Menarini: procura dispone sequestro preventivo 1,2 mld

Ordine in decreto del tribunale. Difesa, è somma che fu scudata

09 gennaio, 18:18
(ANSA) - FIRENZE, 9 GEN - La procura di Firenze ha fatto eseguire al Nas dei carabinieri il sequestro preventivo di 1,2 miliardi di euro, in denaro e titoli, a Lucia Aleotti e al fratello Giovanni Alberto Aleotti, entrambi ai vertici della multinazionale farmaceutica Menarini. I due furono condannati il settembre 2016 in primo grado - lei a 10 anni e sei mesi lui a 7 anni e sei mesi - per, a vario titolo, evasione fiscale, riciclaggio e corruzione. La sentenza disponeva anche la confisca della somma. Ora il tribunale ha ordinato su richiesta dei pm il sequestro finalizzato alla confisca, che scatta alla conferma delle condanne con sentenza definitiva. I legali degli Aleotti avevano già annunciato ricorso in appello. "Stiamo analizzando il provvedimento in vista dell'eventuale richiesta di riesame - dicono i difensori, avvocati Alessandro Traversi e Roberto Cordeiro Guerra - Ricordiamo che sono denari scudati utilizzando le leggi dello Stato e su cui sono state pagate tutte le imposte".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA