Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ippica: a Capannelle vince il cavallo di Jokic, asso della Nba

Ippica: a Capannelle vince il cavallo di Jokic, asso della Nba

Il 3 anni Enzo Jet ha trionfato nel premio Adrian Chip di trotto

ROMA, 11 marzo 2023, 19:49

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il fuoriclasse dei Denver Nuggets Nikola Jokic, premiato due volte come Mvp (miglior giocatore) della Nba, avrà di che gioire dall'altra parte dell'oceano: il cavallo di sua proprietà, e suo 'pupillo', Enzo Jet ha trionfato nel Premio Adrian Chip d trotto corso oggi all'Ippodromo romano di Capannelle. Per il promettente 3 anni questa ottenuta nella capitale è la terza vittoria negli ultimi tre impegni a cui ha preso parte.
    L'allievo di Alessandro Gocciadoro (quattro successi per il driver emiliano nel pomeriggio) non ha avuto difficoltà a imporsi anche partendo per la prima volta tra i nastri e affrontando la distanza, non agevole, dei 2600 metri: è 'scivolato' al comando in 600 metri e non è mai stato avvicinato dagli avversari.
    Enzo Jet, portacolori della Scuderia Dream Catcher (nome dietro il quale si cela Nikola Jokic) ha preceduto Enricobellei Par ed Ermanno Jet, i migliori tra i cinque avversari.
    Sinead Gocciadoro Sernicoli, moglie del driver Alessandro e socia di Jokic, sottolinea che il centro serbo dei Denver Nuggets è un grandissimo amante dei cavalli. "Nikola sarà felicissimo, lui segue sempre le gesta dei suoi cavalli - le parole della Sernicoli -, sente mio marito almeno una volta al giorno per sapere tutto quello che succede, tra alimentazione, allenamenti e altro e si fa mandare persino i video degli allenamenti. Come ha dichiarato qualche tempo fa, a lui il telefono serve solo per guardare le corse dei cavalli". "Posso dire di non avere mai conosciuto un appassionato come Jokic - aggiunge -, non si tratta solo del piacere di vederli correre e vincere, ma proprio di coccolarli, farli crescere, allevarli con cura, attenzione e dedizione".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza