Lazio
  • Sanità: nuove Tac mobili in ospedali Colleferro e Subiaco

Sanità: nuove Tac mobili in ospedali Colleferro e Subiaco

D'Amato, prosegue rinnovamento parco tecnologico sanitario

(ANSA) - ROMA, 10 SET - "Si avvia a conclusione una delle fasi più importanti dell'Operazione Alta Tecnologia che in questa fase sta riguardando la ASL Roma 5, con l'arrivo delle Tac mobili per gli ospedali di Colleferro e Subiaco, e l'avvenuta inaugurazione e messa in funzione delle nuove Tac di Tivoli e Palestrina. Un investimento di 2 milioni di euro per ammodernare e rendere ai cittadini un servizio sempre più all'avanguardia. In questo modo procediamo verso un profondo rinnovamento degli assetti disponibili per la Diagnostica per immagini di un'area della regione molto ampia, alle porte della Capitale". E' quanto dichiara l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.
    Le nuove Tac Mobili sono posizionate all'esterno dei due ospedali, garantiranno la continuità del servizio e l'erogazione delle prestazioni radiologiche ai pazienti e ai cittadini assistiti, fino al termine dei lavori e all'attivazione delle nuove tecnologie così come già avvenuto per Tivoli e Palestrina.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie