Libri erotici all'asilo',comune li ritira subito

Nell'ambito centenario nascita Rodari

(ANSA) - ROMA, 23 APR - L'intento era ottimo, celebrare il centenario della nascita di Gianni Rodari nelle scuole, ma la traduzione pratica ha generato un errore paradossale che ha portato sui banchi di una scuola materna un catalogo d'arte moderna con opere erotiche.
    Accade a Fiumicino dove degli alunni di quattro e cinque anni si sono ritrovati tra il materiale scolastico libri con delle immagine poco appropriate. "Un errore" dice il Comune che ha subito ritirato le pubblicazioni che, naturalmente, "non erano destinate ai piccoli alunni". E si scusa anche al Fondazione Benetton coinvolta nel progetto "Piccoli passi nel mondo" che ha riguardato le scuole statali.
    Il primo a denunciare l'accaduto è stato un consigliere comunale della Lega, Vincenzo D'Intino, che ha chiesto subito il ritiro dei libri. In un post su Facebook, con tanto di foto tratte dal catalogo d'arte erotica, D'Intino si chiede: "Sono solo bambini di 4-5 anni, possibile che non avete nessuno scrupolo? Chi avrebbe dovuto controllare che questo "crimine" non si commettesse dov'era?".
    Il Comune di Fiumicino a stretto giro controlla e dispone il ritiro. "E' stato un errore grave. Per questo abbiamo chiesto alla Fondazione Benetton il ritiro immediato dei volumi incriminati", spiega l'amministrazione comunale guidata da Esterino Montino precisando che il comune "non era assolutamente a conoscenza dei materiali diffusi all'interno del progetto "Piccoli passi nel mondo", che ha investito direttamente le scuole statali con la Fondazione Benetton. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie