• Fiumicino, partita pulizia spiagge libere su 24 km di costa

Fiumicino, partita pulizia spiagge libere su 24 km di costa

Prima rimozione rifiuti solidi mareggiate e poi la vagliatura

(ANSA) - FIUMICINO, 07 APR - È partita questa mattina dal lungomare della Salute di Isola Sacra la pulizia dei rifiuti sulle spiagge comunali dei 24 chilometri di costa di Fiumicino.
    Dopo toccherà alle spiagge libere anche di Fregene, Focene, Maccarese e Passoscuro. Giusto ieri l'ultima forte mareggiata che ha portato in "dote", purtroppo, un'altra eredità di rifiuti, detriti, tronchi sugli arenili dopo le notevoli quantità già trascinate in autunno ed in inverno. Il comune di Fiumicino ha stabilito la proroga, fino al 1 ottobre, per un importo di 173mila euro, del servizio di pulizia alla ditta "FDA" che ha svolto l'incarico lo scorso anno, nelle more del nuovo appalto dei rifiuti, non ancora concluso, che poi ingloberà anche proprio la bonifica degli arenili. La prima fase di pulizia riguarda la bonifica dei rifiuti solidi in superficie e poi si passerà alla vagliatura ed al livellamento, già previsto entro questo fine settimana sul lungomare di Isola Sacra. Il comune concorrerà anche, dal 12 aprile, alla rimozione dei rifiuti solidi e tronchi che faranno i balneari sui loro tratti in concessione mettendo a disposizione dei mezzi per lo smaltimento e conferimento.
    Contemporaneamente questa mattina, sempre sul lungomare, è scattata la potatura di 11 grandi palme Washingtonia. "È stato deciso di prorogare la pulizia delle spiagge il servizio alla ditta in attesa che poi il nuovo bando di gara comunale sulla raccolta rifiuti includa anche questo tipo di mansione. Con l'avvento della bella stagione torna quindi il decoro sulla costa ed entro aprile tutta la pulizia sarà terminata", sottolinea l'assessore all'ambiente Roberto Cini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie