• Covid: caso di variante brasiliana, chiusa scuola a Roma

Covid: caso di variante brasiliana, chiusa scuola a Roma

E' una media, materna già chiusa per variante inglese

   La variante brasiliana sbarca nella Capitale e fa chiudere una scuola. L'istituto Sinopoli-Ferrini nel quartiere Africano, interessato già nei giorni scorsi da un caso di quella 'inglese' che aveva portato alla chiusura delle sezioni della materna e della elementare, da domani chiude anche le medie.
   A risultare positiva alla 'brasiliana' una insegnante della scuola media "Sinopoli". Nell'istituto comprensivo si conterebbero al momento altri settte casi positivi al Covid: sei studenti e un altro docente. Sono scattati da parte della Asl Roma 1 i protocolli di sospetta variante per tutti. Verranno sottoposti a screening nei prossimi cinque giorni il personale della scuola e 1.500 studenti.         L'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, ha reso noto che si tratterebbe di un caso "con link dall'Umbria"."L'Istituto è attualmente chiuso per 5 giorni e verrà riaperto solo al termine di tutti i controlli ed in piena sicurezza" ha sottolineato il Direttore Generale della Asl Roma 1, Angelo Tanese.
   E sale l'elenco delle scuole a Roma che si fermano per Covid. Chiusa anche la sede Cerboni dell'istituto comprensivo Rosetta Rossi a Primavalle dopo che nei giorni scorsi altri plessi scolastici hanno chiuso per sospetti casi di variante inglese.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie