• Diffamò Raggi: sindaca, inaccettabile clima di barbarie

Diffamò Raggi: sindaca, inaccettabile clima di barbarie

'L'insulto non è confronto'

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - "Oggi Sgarbi condannato per diffamazione aggravata nei miei confronti. Il clima di barbarie e volgarità che personaggi come lui stanno creando è inaccettabile. L'insulto non è confronto. Comunque non mi spaventano i criminali, figuriamoci i bulletti da salotti". Lo scrive su twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie