Lazio, incremento 1035 posti letto per Covid

D'Amato, chiesta disponibilità anche a strutture accreditate

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - "Incremento di 1.035 posti letto a disposizione del Covid per un totale di 2.518 posti letto di cui 503 di terapie intensive e sub intensive". Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. "Richiesta disponibilità anche a strutture accreditate - ha aggiunto D'Amato -. Diventa ospedale multidisciplinare anche con funzioni COVID il San Filippo Neri (120 posti), aumenta la capacità del Policlinico Umberto I e Spallanzani rispettivamente 274 e 278 posti letto.
    Il Covid Columbus 259 posti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie