Anteprima a Roma per il SalinaDocFestival

Dal 18 al 24 settembre con Vicari, sorelle Scola e PIF

(ANSA) - ROMA, 16 SET - Dal 18 al 20 settembre anteprima a Roma del SalinaDocFest all'Orto Botanico, isola verde della capitale, con la proiezione dei documentari in concorso. Ci saranno due anteprime mondiali: 'Movida' di Alessandro Padovani e 'Blocconove' di Michele Silva, Federico Frefel e Léa Delbés.
    Protagonista della prima giornata sarà il regista e scrittore Daniele Vicari a cui andrà il Premio Ravesi 'Dal testo allo schermo' in occasione della presentazione del suo romanzo inchiesta Emanuele nella battaglia (Einaudi).
    Ci saranno poi Valerio Aprea e Serena Dandini per l'omaggio a Mattia Torre; Paola e Silvia Scola, insieme a Pif, racconteranno al pubblico aneddoti curiosi, storie e curiosità legate al documentario. Per l'occasione le Scola presenteranno anche il loro libro 'Chiamiamo il Babbo Ettore Scola. Una storia di famiglia' (Rizzoli).
    Jasmine Trinca consegnerà il Premio Tasca D'Oro al miglior documentario in concorso, mentre chiuderà l'anteprima romana del festival l'Abisso, spettacolo di Davide Enia, un canto per i morti del Mediterraneo.
    Dopo l'anteprima romana il Festival di Salina vero e proprio si terrà nell'isola dal 24 al 26 con la presenza di Ficarra e Picone. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie