Incendio sterpaglie sull'Aurelia, vigili intossicati

Code e traffico.Raggi,grazie a chi è in prima linea contro roghi

(ANSA) - ROMA, 11 AGO - Un incendio di sterpaglie che ha interessando anche un vivaio é divampato su via Aurelia all'altezza del chilometro 12,500. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale con sei pattuglie del XIII Gruppo Aurelio. E sono entrati in azione anche i canadair per le operazioni di spegnimento, ormai completate.
    Gli agenti, a causa del fumo intenso, hanno dovuto procedere alla chiusura del tratto interessato in entrambi i sensi di marcia.Immediate le conseguenze sul traffico, con la formazione di lunghe code. Quattro agenti della polizia locale sono rimasti intossicati dal fumo mentre una quinta agente ha riportato una leggera ustione. Tutti sono stati portati in ospedale per precauzione.
    Il tratto di via Aurelia che era stato chiuso al traffico è stato riaperto. A quanto riferito dai vigili del fuoco, l'incendio ha interessato anche il campo nomadi di via della Monachina.
    "Grazie a tutti coloro che sono impegnati in prima linea nella lotta ai roghi di questi giorni. Auguri di pronta guarigione ai quattro agenti della Polizia Locale intossicati e all'agente ustionato a causa dell'incendio di oggi su via Aurelia", ha detto su twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie