La Roma al lavoro, ma si ferma Mancini

Problema al gomito, indosserà tutore. Non in dubbio per la Samp

(ANSA) - ROMA, 05 GIU - La Roma lavora sul fondo e sulla rapidità, ma continua a perdere pezzi, secondo un refrain che ha caratterizzato tutta la stagione fino allo stop. Oggi si è registrato il terzo infortunio della preparazione post-pandemia: a doversi fermare è stato il jolly Gianluca Mancini che, dopo uno scontro di gioco durante la partitella in famiglia, ha rimediato una slogatura al gomito che lo costringerà a indossare un tutore per i prossimi giorni. Un contrattempo che limiterà i movimenti del giovane giallorosso. Tuttavia, l'ex atalantino sarà a disposizione di Paulo Fonseca per la ripresa del campionato, prevista il 24 giugno in casa contro la Sampdoria di Claudio Ranieri. Si avvicina il recupero, invece, sia per Zaniolo che per il portiere Pau Lopez, che nei giorni scorsi aveva accusato una micro-frattura al polso. Sempre out Lorenzo Pellegrini, Santon, Bruno Peres e Perotti. La squadra riposerà nel week-end, per tornare in campo lunedì e proseguire la preparazione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie