Lazio,16 casi,a Roma dato più basso

Record guariti e dei dimessi, circoscritto focolaio ad Anzio

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - Nel Lazio si registrano 16 casi con un trend al 0,2%. E' record dei guariti (245) e dei dimessi (218) mentre sono 13 i decessi. A Roma città il dato più basso da inizio emergenza con tre nuovi casi. UN focolaio ad Anzio è stato individuato e circoscritto. Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell'Ordine. Ad oggi è stata superata la quota dei 55 mila test di sieroprevalenza con una incidenza pari al 2,5% e grazie ai test sono stati finora individuati tempestivamente 102 positivi al tampone asintomatici, il sistema integrato sta funzionando. Prosegue l'attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il 'contact tracing' con una riunione operativa ogni giorno con le Asl sui tracciamenti.
    I decessi sono stati 8 nelle ultime 24h ai quali si aggiungono 5 recuperi di notifiche, mentre il numero complessivo dei guariti è di 3.825 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 250 mila.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Muoversi a Roma



    Modifica consenso Cookie