Velivolo nel Tevere, recuperato corpo

A bordo c'era anche istruttore che si è salvato

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - E' stato recuperato dai Vigili del Fuoco il corpo del 22enne che due giorni fa è precipitato con un velivolo biposto nel Tevere alle porte di Roma.
    La scorsa notte i sommozzatori dei vigili del fuoco erano riusciti ad individuare con l'uso di un sonar il relitto, constatando la presenza nella carlinga del corpo del ragazzo e oggi alle 15 si sono concluse le operazioni di recupero. A bordo dell'aereo c'era anche l'istruttore, che si è salvato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Muoversi a Roma



    Modifica consenso Cookie