Zingaretti: 'Il Lazio riparte in sicurezza'

'Ma non va abbassata guardia, in un video il messaggio di speranza'

 

"Riaprire e ripartire in sicurezza. È importante ed è possibile con regole chiare e comportamenti responsabili. Altrimenti il rischio di tornare indietro diventa reale. Abbiamo bisogno di tornare a vivere, di sostenere il lavoro e le imprese. Ma questo sarà possibile solo se sulla garanzia della massima sicurezza non si abbassa la guardia. Con questo video abbiamo voluto lanciare un messaggio di speranza e ottimismo: nessun virus potrà cancellare la nostra storia, la bellezza della nostra terra e la forza delle nostre comunità". Lo afferma il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

"Abbiamo ancora addosso la paura per il trauma subito. Ma giro il Lazio - prosegue - e vedo una comunità forte, pronta a rimettersi in gioco, con creatività e responsabilità. Ora è il momento di puntare, ancora più di prima, sull'economia della bellezza, sulla vitalità della cultura, sulla forza delle nostre imprese, sulla nostra antica tradizione di accoglienza. Vogliamo promuovere un modo civile e intelligente di riappropriarsi delle nostre libertà e ricominciare vivere il Lazio, liberi e sicuri. Si riparte, quindi, ma sempre nel rispetto delle regole per la propria sicurezza e quella di tutti. Distanziamento di sicurezza, mascherine, igiene delle mani nella vita privata e nella vita sociale. Così proviamo a ripartire"
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie