Falsi guadagni con trading online

Indagine della Guardia di Finanza

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Offrivano guadagni facili proponendo di investire somme di denaro in titoli, azioni, obbligazioni, derivati e valute proponendo un bonus di ingresso fino al 200% della somma versata. E' quanto messo in atto da una organizzazione composta da 4 albanesi, di cui 3 residenti a Torino e Siena, denunciati alla Procura di Roma nell'ambito di una indagine condotta dal Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza in cui si ipotizzano i reati di truffa aggravata ed esercizio abusivo di attività finanziaria. A quanto ricostruito dalla Gdf, dopo il versamento su un Iban danese intestato ad una società londinese, i risparmiatori potevano accedere alle piattaforme online ed usufruire dei servizi di consulenza per effettuare investimenti sul mercato finanziario. Quasi subito, il cliente veniva contattato dai sedicenti esperti del mercato ed informato che le negoziazioni erano in perdita, spingendolo al deposito di ulteriori somme di denaro, senza alcuna possibilità di remunerazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie