Lazio

  • Sperlonga, arrestato il sindaco Armando Cusani. L'accusa: "Corruzione"

Sperlonga, arrestato il sindaco Armando Cusani. L'accusa: "Corruzione"

Operazione dei Carabinieri di Latina, 10 arresti

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Arrestato il sindaco di Sperlonga ed ex presidente della Provincia di Latina Armando Cusani nell'ambito di un'operazione dei carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Latina su corruzione e turbativa d'incanti. Secondo quanto si e' appreso, complessivamente sono 10 gli arresti. Dalle indagini sarebbe stata accertata l'esistenza di un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione dei delitti di turbata libertà degli incanti e alla corruzione per pilotare le aggiudicazioni di alcune gare di appalto. Coinvolti imprenditori e funzionari pubblici. Secondo quanto si è appreso, Cusani si trova ora in carcere con l'accusa corruzione e turbativa della libertà degli incanti per un appalto da 700 mila euro sulla valorizzazione del complesso archeologico di Villa Prato a Sperlonga.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie