Lazio

Tre imam a messa S. Maria in Trastevere

'Qui per solidarietà ed esprimere vicinanza e unità'

Una delegazione della comunità islamica ha assistito alla messa nella chiesa di Santa Maria in Trastevere per dare solidarietà alla Comunità di Sant'Egidio dopo i fatti di Rouen. Seduti in prima fila, l'imam delle Moschea di via dei Frassini (Centocelle) e rappresentante dell'Ucoii, Mohammed ben Mohammed, l'imam della sala di preghiera di Magliana, Sami Salem, e l'imam della sala di preghiera di via Candia, Mohammed Hassan Abdelghaffar. Indossano abiti tradizionali e prima della liturgia hanno salutato don Riccardo Mensuale della Comunità di Sant'Egidio.

"Siamo qui per testimoniare solidarietà dopo l'attentato di Rouen -ha detto Mohammed ben Mohammed entrando in chiesa- per esprimere vicinanza e unità. Nel discorso di venerdì ho invitato i fedeli a denunciare chiunque sia intenzionato a fare un danno alla società. Tra i fedeli sono sicuro che c'è chi è pronto a denunciare. Le moschee non sono luoghi in cui i fanatici si radicalizzano,le Moschee fanno il contrario del terrorismo: diffondono pace e dialogo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie