Lazio

Legambiente,Roma-Lido peggiore ferrovia

Seguono Alifana e Circumvesuviana a Napoli e Chiasso-Rho

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Un'Italia sempre più divisa in due, tra un'Alta Velocità davvero veloce e un servizio locale fatto di pochi treni, troppo vecchi ma sempre più costosi, che spingono i pendolari a ricorrere all'auto privata. A delineare l'odissea vissuta ogni giorno da 3 milioni di cittadini che usano i treni è il report "Pendolaria" di Legambiente, che incorona la Roma-Lido di Ostia la peggior linea pendolare del Belpaese, seguita dall'Alifana e Circumvesuviana a Napoli e dalla Chiasso-Rho.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie