Casco operai 4.0 e tech per filiera agro

Top Network a Roma mostra innovazioni per imprese e privati

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 NOV - Un casco stile 'Star Wars' dove l'operaio addetto alla manutenzione degli impianti può visualizzare sulla visiera le informazioni inviate dalla centrale operativa, un'applicazione che consenta di tracciare la filiera agricola, tecnologie indossabili per la misura del movimento. L'italiana Topnetwork, attiva nei servizi informatici, ha voluto mostrare all'Eataly di Roma nell'evento 'Nuove Visioni della Tecnologia: l'evoluzione della specie" alcune delle innovazioni proprie o sviluppate dalle aziende partner. Per l'ad Franco Celletti, "l'Italia deve diventare, con l'aiuto anche del Governo, il grande Hub tecnologico europeo con le molteplici aziende, sempre più incubatrici di idee, a rappresentare idealmente i fingers".

Non solo un convegno ma anche una presentazione di tutte le tecnologie esposte nello spazio adibito ad open house. E quindi in mostra si è visto lo "Smart Helmet" di Gsnet Italia, ovvero un'applicazione di Realtà Aumentata rivolta alla manutenzione industriale. Il casco permette a chi lo indossa di vedere non solo ciò che lo circonda, ma, visualizzate sulla visiera, anche tutte le informazioni statiche o dinamiche, inviate da una centrale remota. Mostrata anche la semplicità di acquisire un'immagine tridimensionale di un oggetto o di un ambiente, partendo dalla fotocamera 2D di un tablet. Interesse anche per "Take On", una soluzione user friendly rivolta al mercato del lavoro, che, grazie alle tecnologie abilitanti utilizzate presenta i risultati delle ricerche secondo il principio della similitudine alla stregua di come opera, in campo musicale, Spotify.

All'attenzione anche la piattaforma dedicata al gaming con le sue declinazioni: Play&Win per il marketing e Play&Learn per la formazione. Il gioco, nel primo caso, è utilizzato per profilare i gusti e le preferenze dei giocatori, a cui possono essere destinati premi, attraverso meccanismi di instant win; nel secondo caso, invece, la proposizione di contenuti formativi in forma di quiz aiuta i discenti ad apprendere giocando.

 

Guarda il video

Guarda il video

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Leggi anche: