Guala Closures accelera sulla manifattura smart

Software interconnette 150 macchinari, impulso a intera filiera

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 27 APR - Innovazione tecnologica e digitalizzazione della produzione, efficientamento delle linee produttive, controllo e miglioramento qualità, meno sprechi e risparmio energetico e idrico. Questi i pilastri del disegno industriale di Guala Closures Group, la multinazionale italiana dei tappi, che ha implementato un sistema integrato di gestione industry 4.0 in grado di monitorare in tempo reale tutte le fasi di lavorazione di un prodotto: dall'utilizzo della materia prima alla spedizione della chiusura al cliente. Grazie a un software sviluppato al proprio interno (denominato "Iris"), Guala Closures darà un ulteriore impulso all'intera filiera del sistema produttivo, con un processo che parte dallo stabilimento di Spinetta Marengo (AL), in grado di interconnettere 150 macchinari, per poi essere adottato a Termoli, Magenta e agli altri 27 stabilimenti nel mondo. "Nel 2021 - spiega la società - saremo in grado di produrre oltre un miliardo di chiusure a Spinetta Marengo", quartier generale del gruppo. Sensori e analisi dei dati permetteranno di fornire agli operatori di stabilimento suggerimenti di correzione per incrementare ulteriormente la qualità del prodotto con una attenzione al risparmio energetico, idrico e agli sprechi. "Non abbiamo mai smesso di investire sulla tecnologia anche nell'emergenza Covid -19, sapendo che la digitalizzazione delle fabbriche e la loro connettività sono la spinta propulsiva per la competitività - afferma il presidente e a.d. di Guala Closures Group, Marco Giovannini -. L'implementazione di sistemi di automazione e controllo industriale delle nostre fabbriche rientra in un più ampio progetto di trasformazione digitale avviato già da anni, che ha coinvolto e coinvolgerà sempre di più tutti i lavoratori, perché l'unico modo per sfruttare appieno il potenziale dell'Industry 4.0 è che gli esseri umani interagiscano perfettamente con le macchine così da creare valore sostenibile per tutti gli stakeholder del nostro Gruppo". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: