Brembo apre primo centro di eccellenza nella Silicon Valley

Attenzione su software, data science e intelligenza artificiale

Redazione ANSA MILANO

Brembo apre il suo primo centro di eccellenza, che avrà sede nella Silicon Valley in California (Usa). Il centro si chiamerà Brembo Inspiration Lab e sarà un laboratorio sperimentale concentrato principalmente nello sviluppo delle competenze dell'azienda in ambito software, data science e intelligenza artificiale. L'apertura del centro di eccellenza del Gruppo rappresenta per Brembo un ulteriore passo in avanti nel percorso per diventare tra i principali Solution Provider e accelera la digitalizzazione dell'azienda, uno degli obiettivi della visione strategica, Turning Energy into Inspiration, annunciata da Daniele Schillaci, Amministratore Delegato di Brembo, nel settembre 2020.

Il Brembo Inspiration Lab sarà operativo nel quarto trimestre del 2021 e accoglierà talenti anche e soprattutto al di fuori del settore di riferimento, favorendo l'incontro e il mix virtuoso di competenze differenti a beneficio dello sviluppo delle future soluzioni frenanti di Brembo. Con l'apertura del nuovo centro, Brembo espande la propria presenza internazionale e cresce in Nord America. Il nuovo centro di eccellenza rappresenterà, inoltre, un punto di riferimento per lo sviluppo tecnologico e commerciale delle relazioni di Brembo con i clienti presenti nella Silicon Valley. "Entriamo e investiamo nel luogo simbolo dell'avanguardia digitale a livello globale con il chiaro e ambizioso obiettivo di fornire la nostra risposta alle profonde trasformazioni in atto nel settore automotive", afferma Daniele Schillaci, amministratore delegato di Brembo. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: