Ucimu, bene Transizione 4.0 ma servono subito decreti attuativi

Colombo,servono misure strutturali,non possiamo aspettare ancora

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Bene il Piano Transizione 4.0 ma, per sostenere la trasformazione digitale del manifatturiero italiano, è necessario rendere strutturali le misure in esso contenute". Lo afferma la presidente di Ucimu-Sistemi per produrre, Barbara Colombo, durante il webinar di presentazione del piano Transizione 4.0, organizzato dall'associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, in collaborazione con Deloitte. L'incontro, che vede la partecipazione di oltre 250 operatori del manifatturiero, "è stato calendarizzato a metà marzo perché il nostro intento era quello di commentare insieme i decreti attuativi, ma con il cambio di governo i tempi si sono dilatati", aggiunge Colombo. "Siamo in contatto quotidiano con il ministero per accelerare i tempi di approvazione dei decreti - precisa la presidente -. Siamo già a marzo quindi non possiamo attendere ulteriormente per sostenere il rilancio del manifatturiero". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: