L'Insurtech punta su 1 miliardo di investimenti al 2023

Associazione IIA lancia Manifesto per rivoluzione digitale

Redazione ANSA MILANO

Accelerare lo sviluppo dell'assicurazione 4.0 e sfidare i colossi del web puntando al miliardo di euro di investimenti Insurtech al 2023. Con questo obiettivo nasce il Manifesto 2021-2022 di Italian Insurtech Association (IIA) presentato durante l'assemblea dei soci dell'associazione. Il documento, approvato dalla comunità insurtech italiana e dalle principali compagnie assicurative che fanno parte dell'associazione, definisce in 13 punti la strategia per realizzare una rivoluzione digitale nel settore assicurativo, che rappresenta oggi oltre il 7% del pil Italiano e impiega quasi 400.000 persone sul territorio nazionale.

"Per evitare di rimanere schiacciati dai nuovi colossi del web, che offrono servizi online facilmente accessibili, il comparto assicurativo deve avviare una vera rivoluzione digitale al suo interno - commenta Simone Ranucci Brandimarte Presidente di IIA -. La strategia per il 2021-2022 parte dall'obiettivo di aumentare drasticamente il valore degli investimenti in insurtech, per passare dai 50 milioni del 2020 a 1 miliardo di euro nel 2023".

Durante l'Assemblea è stato anche approvato il nuovo consiglio direttivo, con la conferma di Simone Ranucci Brandimante nel ruolo di presidente e di Gerardo Di Francesco come segretario generale. Inoltre entrano nel consiglio direttivo in qualità di soci senior: Crif, Accenture, Reale Mutua, Leithà (gruppo Unipol). (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: