Tecno nel Global Compact Nazioni Unite, green e digital leve

Lombardi, crescita passa per sostenibilità e innovazione

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 14 GEN - "La crescita delle imprese passa per il binomio sostenibilità e innovazione". A sottolinearlo è il presidente e fondatore di Tecno, Giovanni Lombardi, annunciando l'ingresso del gruppo industriale nel Global Compact delle Nazioni Unite. "Le aziende possono e devono ricercare un connubio tra innovazione - di prodotto, servizio o processo - e la sostenibilità, col fine di sviluppare, attraverso tecnologie innovative, nuove soluzioni sostenibili ed in linea con i Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazione Unite - aggiunge Lombardi -. Per questa ragione abbiamo scelto come Tecno di aderire al Global Compact delle Nazioni Unite". Player di riferimento per il settore della sostenibilità ed efficienza energetica, grazie allo sviluppo di piattaforme digitali, Tecno negli ultimi anni ha strutturato un'area di business completamente dedicata alla sostenibilità e ritiene che per perseguire gli obiettivi di sostenibilità ambientale internazionali "la tecnologia sia fondamentale: l'innovazione favorisce la decarbonizzazione e la consapevolezza sostiene il rinnovamento". L'ingresso di Tecno nel Global Compact coincide con l'arrivo in azienda dell'imprenditore e manager Salvatore Amitrano come Senior Advisor per sostenibilità e strategia. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: