Fase 3: Taisch (Made), tecnologie alleato in nuova normalità

Spinta digitale contribuirà a recuperare gap Italia

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 11 GIU - "Le tecnologie digitali hanno rappresentato un alleato fondamentale per le realtà produttive nel periodo di lockdown. La presa di coscienza da parte delle aziende sul ruolo dell'innovazione ha permesso di accelerare il processo di digitalizzazione e ci aiuterà nel tempo a recuperare il gap che accompagna l'Italia a riprendere competitività". E' quanto sostiene il presidente di Made Competence Center I4.0, Marco Taisch, intervenendo al primo webinar dal titolo "Dialoghi Digitali tra tecnologia e innovazione", organizzato da Sps Italia"Questa è sicuramente l'eredità positiva che portiamo nel cosiddetto new normal, caratterizzato da alcuni principali trend - spiega Taisch -. Innanzitutto, ci aspettiamo una riconfigurazione del quotidiano con una maggiore adozione dello smart working, non solo in ufficio, ma anche nelle fabbriche. Una seconda tendenza sarà rappresentata da fenomeni di reshoring, che per essere competitivo dovrà essere abilitato dalle tecnologie digitali. In questo momento servono supply chain resilienti e più corte che a fronte di eventi improvvisi sappiamo riconfigurarsi in breve tempo per garantire l'erogazione del prodotto o servizio". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: