Master per nuovi talenti del cloud

Al via a maggio master per Cloud data architect

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 10 APR - Formare giovani professionisti con solide competenze sulle nuove tecnologie cloud e di gestione del dato, sempre più strategici per le aziende vista l'enorme quantità di informazioni prodotte quotidianamente. Con questo obiettivo, la multinazionale di consulenza Bip e Cefriel, società consortile che opera nell'ambito di innovazione, ricerca e formazione, lanciano il Master di secondo livello in "Cloud data architect", riconosciuto dal Politecnico di Milano. "Nel prossimo futuro il Cloud Data Architect sarà un professionista molto richiesto dal mercato del lavoro", afferma il direttore di Bip, Marco Pesarini. "Si tratta di esperti che, partendo dalle esigenze del cliente, sapranno disegnare e implementare un'architettura applicativa capace di integrare l'intelligenza artificiale fornita dai grandi player del cloud (Google, Amazon e Microsoft) nei contesti aziendali più disparati, identificando, di volta in volta e tra le diverse alternative disponibili, la migliore tecnologia da adottare". Il master, la cui data di inizio è prevista per la fine di maggio grazie alla possibilità di docenza da remoto, ha durata biennale e prevede una fase di formazione tecnico-teorica a cui segue il coinvolgimento diretto in attività consulenziali(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: