Carrier investe 14 mln in Italia per centro Ricerca e Sviluppo

Sorgerà in Brianza,focus su soluzioni sostenibili e intelligenti

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 05 APR - La multinazionale americana Carrier investe in Italia 14 milioni di euro per la realizzazione di un nuovo centro di Ricerca e Sviluppo dedicato allo sviluppo di soluzioni innovative e sostenibili per il riscaldamento, il condizionamento e i sistemi di acqua sanitaria. Il progetto prevede, entro la fine del prossimo anno, la costruzione di un nuovo edificio a Villasanta, in provincia di Monza e Brianza, che ospiterà circa 200 persone incluse 30 nuove assunzioni entro la fine del 2023. Costituito da un laboratorio di 3.000 metri quadrati e uffici di 2.800 mq, il centro si concentrerà sullo sviluppo di innovazioni per espandere l'offerta di soluzioni sostenibili e intelligenti, principalmente pompe di calore, caldaie a idrogeno e sistemi basati sull'IoT per i segmenti residenziale e professionale in Europa. In particolare si concentrerà anche sullo sviluppo di tecnologie basate sull'Internet delle cose e sull'intelligenza artificiale che permetteranno la gestione da remoto dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento per una maggiore efficienza energetica. L'investimento fa leva sull'esperienza dell'azienda, fondata dall'inventore dell'aria condizionata moderna Willis Carrier, e la posizionerà "in modo unico per rispondere alla trasformazione sostenibile delineata nel Green Deal dell'Unione Europea", spiega in una nota la società, leader mondiale nelle soluzioni di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione ad alta tecnologia. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: