Capgemini,competenze ingeneristiche e R riunite in nuovo brand

Nasce Capgemini Engineering, più forte nell'Intelligent Industry

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 08 APR - Capgemini riunisce le proprie competenze in ambito ingegneristico, ricerca e sviluppo, digital manufacturing sotto il nuovo brand Capgemini Engineering, che segna l'integrazione di Altran, la multinazionale francese rilevata da Capgemini un anno fa e specializzata nella consulenza in vari ambiti dell'ingegneria. "Grazie alla profonda conoscenza dei settori industriali e delle tecnologie all'avanguardia in ambito digitale e software, Capgemini Engineering - spiega il gruppo in una nota - supporterà le organizzazioni in un momento in cui mondo fisico e digitale convergono". In particolare, le sosterrà nello sviluppare e modernizzare prodotti, facendo leva sul potere dei dati per promuovere l'innovazione. La global business line, che può contare su 52.000 professionisti e una presenza in tutti i principali engineering hub del mondo, coprirà tre settori chiave: product and systems engineering, digital and software engineering e industrial operations. "Il lancio di Capgemini Engineering rappresenta l'integrazione delle competenze di Altran all'interno del Gruppo, completa il nostro portfolio di offerta e consolida la nostra posizione di leadership nell'Intelligent Industry", commenta il Ceo di Capgemini, Aiman Ezzat. Fondato oltre 50 anni fa a Grenoble, Capgemini supporta le aziende nel percorso di trasformazione digitale ed è presente oggi in 50 paesi con un team di 270 mila persone e un fatturato 2020 pari a 16 miliardi di euro. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: