In Italia la robotica collaborativa arriva sui banchi di scuola

A Monza nasce Robo Lab, primo in Italia dedicato a studenti

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 10 MAR - Nasce in Italia il primo laboratorio di robotica collaborativa dedicato agli studenti delle scuole primarie e secondarie che attraverso l'attività didattica possono migliorare le loro conoscenze teoriche e le competenze applicative in chiave Stem. Si chiama Robo Lab ed è stato realizzato da Assolombarda, le Fondazioni Brigatti, Camerani e Pintaldi, e Politecnico, insieme ai partner scientifici Abb e iMage. "I giovani sono il nostro futuro ed è fondamentale investire su percorsi che sappiano formare le competenze necessarie al mondo del lavoro e alle esigenze delle imprese - afferma il presidente di Assolombarda, Alessandro Spada -. Il settore dell'automazione industriale, in particolare, ha bisogno di aggiornamenti continui". L' E-Learning Center di robotica collaborativa sorge a Monza in una delle sedi di Assolombarda ed è "un luogo, unico in Italia, dedicato agli studenti delle scuole del territorio che, attraverso la pratica su robot collaborativi, possono conoscere e apprendere la trasformazione digitale in atto". Robo Lab è inoltre "una delle modalità di realizzazione degli SteamSpace, proposti da Confindustria, per una nuova didattica fondata su multidisciplinarità e laboratorialità - aggiunge Spada -. Un progetto innovativo verso una riforma nazionale dell'orientamento scolastico e della formazione 4.0 degli insegnanti". Sono sei le scuole del territorio coinvolte nel progetto, in questa prima fase, per oltre 1.200 tra studenti e docenti da tutta Italia che inizieranno a fare pratica al Robo Lab dal 10 marzo. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: