Gay, digitale è motore sistema economico e mercato del lavoro

Anitec-Assinform rilancia progetto per rafforzare competenze

Redazione ANSA MILANO

Promuovere e migliorare le competenze digitali della filiera scuola-impresa-famiglia. Con questo obiettivo, l'associazione per l'Ict di Confindustria, Anitec-Assinform, rilancia il "Premio Nazionale sull'Innovazione Digitale", iniziativa in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, rivolta alle scuole superiori, con la partecipazione di imprese, enti e associazioni culturali. "In un momento storico molto difficile per gli studenti e per l'intero mondo educativo, siamo lieti di rinnovare la nostra iniziativa certi che rappresenti un'opportunità di crescita e formazione per i giovani", afferma il presidente Anitec-Assinforma Marco Gay, evidenziando che "il digitale abilita nuovi processi di insegnamento e apprendimento ed è motore del sistema economico e del mercato del lavoro, sempre più attento alla disponibilità di nuove competenze digitali". Tra i temi al centro dei progetti, le nuove tecnologie per lo sviluppo dell'innovazione nei settori dell'economia e nella società (IoT, big data, Intelligenza Artificiale; "Ict e disabilità. Come il digitale favorisce l'inclusione". I quattro progetti vincitori saranno premiati in occasione dell'evento annuale organizzato da Anitec-Assinform previsto per l'autunno 2021. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: