Amy Bockerstette realizza sogno, in campo oltre barriere

Prima golfista con sindrome di down a giocare torneo College Usa

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - Un sogno che diventa realtà. Amy Bockerstette è la prima golfista con sindrome di down a competere in un evento di College Usa. La 22enne dell'Arizona, che nel 2019 ha commosso il mondo al Waste Management Phoenix Open - dando una lezione di golf, sport e vita -, dove si è esibita con grande autorità durante il practice round del torneo del PGA Tour al fianco di Gary Woodland, con il video diventato subito virale sui social, è ora tra le protagoniste del NJCAA Women's Golf Championship a Ormond Beach, in Florida. Infatti lo sta giocando insieme a quattro compagne di squadra del Paradise Valley Community College. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA