Dramma Villegas, muore la figlia di 22 mesi

La piccola malata di tumore non ce l'ha fatta

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Dramma per Camilo Villegas. La piccola Mia, figlia del player colombiano, non ce l'ha fatta.
    Nel giorno in cui avrebbe dovuto compiere 22 mesi, è morta al Nicklaus Children's Hospital di Miami. Con un tumore al cervello e alla spina dorsale, era stata operata nei primi mesi del 2020 salvo poi intraprendere il primo e il secondo ciclo di chemioterapia.
    La sua storia ha commosso il mondo del green e dei social.
    Col papà Villegas che, dopo quasi due anni di inattività, era tornato in campo lo scorso giugno al Korn Ferry Challenge (evento del Korn Ferry, secondo circuito statunitense), su invito della moglie María Ochoa. Che in tutto questo periodo lo ha spinto ad allenarsi e a tornare a giocare, anche per distrarsi.
    "Il golf è la tua vita", la frase detta al marito al termine del lockdown. E ora la tragica notizia, la piccola Mia è volata in cielo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA