Coronavirus: annullati gli Us Junior e Girls

USGA cancella tornei vinti in passato pure da Woods e Inbee Park

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 APR - L'emergenza coronavirus fa saltare due tra gli appuntamenti più attesi del golf dilettantistico giovanile a livello mondiale, lo US Girls Junior e lo US Junior Amateur, originariamente in programma rispettivamente dal 16 al 18 luglio in Colorado e dal 23 al 25 luglio in Minnesota.
    Decisione sofferta da parte della USGA, ma inevitabile.
    "L'obiettivo - ha spiegato John Bodenhamer, amministratore delegato dei campionati giovanili della USGA - dell'organizzazione è quello di garantire sempre la sicurezza di tutte le persone coinvolte nei nostri tornei. Siamo incredibilmente delusi ma questa era l'unica scelta possibile".
    Dal torneo giovanile maschile, vinto in passato da campionissimi della disciplina come Tiger Woods (tre successi consecutivi dal 1991 al 1993, record assoluto) e Jordan Spieth (due exploit, il primo nel 2009, l'altro nel 2011), a quello femminile, che ha visto trionfare negli anni regine del green come la campionessa olimpica ai Giochi di Rio 2016, Inbee Park (2002), e l'australiana Minjee Lee (2012). Entrambi i tornei sono stanti cancellati dal calendario 2020 del golf dilettantistico a causa della pandemia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA